Aughi Augusto Ghiani espone su DIMENSIONE ARTE | Pag.1 ITALIANO

Le Opere

 - 3.	La Donna senza voltoTitolo: 3. La Donna senza volto

Tecnica: tecnica mista in rilievo su quarzo
[77x49x2,5]
Anno: 213
Prezzo: 900

Note: gli ultimi fatti di cronaca dove persone senza scrupoli hanno avuto il barbaro coraggio di sfigurare il volto e il corpo di un altro essere umano con l’acido mi ha portato a creare quest’opera dal titolo La Donna senza volto
la dedico a tutte quelle persone che hanno subito violenza

 - redentoreTitolo: redentore

Tecnica: tavola tecnica mista in rilievo su quarzo
[ 60x85]
Anno: 2012

Note: il dolore e la passione dell'uomo che ha dato tutto per la sua gente

 - OzonoTitolo: Ozono

Tecnica: Tavola Tecnica mista su Quarzo
[97x87x4]
Anno: 2014

Note: Opera dedicata all'inquinamento del nostro pianeta

 - Chiave di violinoTitolo: Chiave di violino

Tecnica: Tecnica Mista al Quarzo
[ 83 x 60x3,5]
Anno: 2014
Prezzo: 600

Note: Queste mie Opere sono dedicate al Grande Cantante Sardo Andrea Parodi, morto il 17 ottobre 2006, con la sua voce inconfondibile ha suscitato emozioni che arrivano direttamente alle profondità dell'animo la combinazione tra la sua voce la musica e il grande bagaglio di cultura sarda che Andrea ha sapientemente divulgato in giro per il mondo rendendo ancora più grande la nostra terra
Grazie Andrea!!!!!!!


 - Omofobia tutti ugualiTitolo: Omofobia tutti uguali

Tecnica: Tecnica mista Olio su Quarzo
[ 66x77x3]
Anno: 2014
Prezzo: 800

Note: Essendo io contrario a tutte le forme di discriminazione e abusi sull’uomo e i popoli spesso uso la mia Arte tocco tasti pesanti per far riflettere le persone, inquinamento, guerre violenza abusi sui minori sulle donne o che siano animali. Come Artista non potevo non toccare il tasto sull’Omofobia troppe persone disprezzano,deridono, maltrattano Omosessuali,lesbiche e transessuali ritenendole persone diverse ancor peggio malate esseri senza alcun diritto la cosa più odiosa è che un omosessuale di qualsiasi sesso sia si trova costretto a nascondersi per non essere giudicato, offeso deriso o ancor peggio picchiato. Troppe persone non vogliono capire che sono normali non esistono differenze tra un essere omosessuale e un eterosessuale siamo tutti Uguali con gli stessi diritti e doveri
Ho intitolato questa mia Opera Tutti Uguali